L’incontro bilaterale tra l’INFN e il suo principale partner scientifico e tecnologico in Cina, l’IHEP (Institute of High Energy Physics), che si è svolto dal 9 al 10 maggio a Roma, nella sede della Presidenza dell’INFN, è stata l’occasione per mettere in risalto e rinforzare la proficua collaborazione tra l’Italia e la Cina nell’ambito della ricerca scientifica in fisica delle particelle e non solo, e guardare insieme alle nuove frontiere della fisica. Al bilaterale hanno partecipato per la delegazione cinese, tra gli altri, il direttore di IHEP Yifang Wang, il Consigliere Scientifico e il Terzo Segretario dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Roma, rispettivamente Jianye Cao e Zongwen Ma, mentre per parte italiana erano presenti il Presidente dell’INFN Fernando Ferroni, la Giunta Esecutiva dell’INFN, il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) Roberto Battiston, il direttore dell’I2JL (IHEP-INFN Joint Laboratory) Marco Maggiora, e alcuni dei ricercatori che coordinano e partecipano ai progetti condotti in collaborazione con la Cina.

Qui il resto della news